Ô ::: ARTEADARONA ::: Arte sul Lago Maggiore. Pittura, disegno, fotografia - Arona, Novara

ARTEADARONA. L'associazione ...

Come iscriversi     :::    Statuto

ARTEADARONA.NET - Home ...
ARTEADARONA.NET - Associazione ...
ARTEADARONA.NET - Artisti ...
ARTEADARONA.NET - Contatti ...
ARTEADARONA.NET - Link ...
ARTEADARONA.NET - PhotoGallery ...
ARTEADARONA.NET - Eventi ...
ARTEADARONA.NET - News ...
ARTEADARONA.NET - MailingList ...
ARTEADARONA.NET - Sponsor ...
ARTEADARONA.NET - Area riservata ...
ARTEADARONA.NET - Spazio Moderno ...
Colorificio S. Carlo - Arona (NO)

GEA Costruzioni - Arona (NO)

Progetto Leonardo. Software e web in Arona (NO)


ARTEADARONA. SPAZIO MODERNO L' Associazione nasce nell’inverno del 2003 ad opera di un gruppo di persone che si scoprono accumunate da interesse e passioni diverse per le arti visive.
In realtà lo stimolo più forte deriva dalla progressiva (e paradossale per una città che si ama definire turistica e d’arte) riduzione degli spazi espositivi e delle occasioni di incontro per chi, a vari livelli (hobbistico, dilettantesco, professionale) ritiene di aver qualcosa da dire coi colori e di-mostrare agli altri, possibilmente tanti.
Lo Statuto perciò, nella sua parte introduttiva, recita testualmente: “è costituita in Arona … libera associazione spontanea, di fatto, apartitica, apolitica e aconfessionale, con lo scopo di riunire le persone operanti o simpatizzanti nel campo delle arti visive (pittura, scultura, fotografia, video, installazioni); con durata illimitata nel tempo e senza scopo di lucro” ...
Per il resto non vi è nello Statuto nulla di più di quanto non si possa trovare in qualsiasi analogo atto che regoli la vita di una moderna associazione tra liberi cittadini, fatto salvo “gli scopi ... con particolare riferimento alla realtà locale ..:
::: Organizzare mostre, partecipare a fiere;
::: Coordinare l’attività artistica dei soci;
::: Organizzare scambi con altre analoghe associazioni o comitati;
::: Organizzare corsi, conferenze, seminari, incontri rivolti ai soci e non, sui temi
     dell’arte;
::: Organizzare raccolte di fondi per le finalità associative;
::: Editare cataloghi, pubblicazioni e materiale promozionale;
::: Collaborare con associazioni ed Enti per lo sviluppo delle iniziative sociali”.

Ed è esattamente ciò che abbiamo concretizzato nel nostro primo anno di vita insieme.
Delle diverse iniziative attuate in questi mesi si è avuta ampia eco sulla stampa locale.
Val la pena qui di ricordare la nostra prima collettiva, perché si è trattato davvero di un evento per la città di Arona: 27 di noi hanno esposto a turno per 5 settimane nell’unico spazio pubblico rimasto a disposizione degli artisti locali. E la soddisfazione è stata unanime, così come il consenso della cittadinanza e delle Istituzioni.
Dopo questo anno di rodaggio abbiamo iniziato a muoverci con qualche timore in meno e senza più dover chiedere lo spazio di visibilità che ci siamo conquistati coi fatti, l’impegno e la serietà.
L’apertura di questa pagina (alla quale aderiscono solo i soci che lo desiderano) è un altro passo in avanti, nonché una moderna forma di comunicazione che, si spera, darà i suoi frutti così come è stato finora per tutto ciò che, insieme, abbiamo realizzato.

--------------------------------------------------------------------------------------

::: RELAZIONE ANNUALE [gennaio 2018]
Care socie e soci,
mai come questa volta inizio con un "saro' breve" e tale sara' davvero il mio intervento.
Infatti, il lavoro egregiamente e puntualmente svolto da Martino e Virgili, di cui avrete visione tra poco, mi consente di sintetizzare al massimo il mio compito di presentarvi la consueta relazione annuale sull’attivita' sociale.
Non staro' percio’ a dilungarmi su cio' che e' stato fatto negli ultimi 12 mesi anche perche' ne avete notizia o per diretta partecipazione o grazie alla continua informazione che vi e' giunta dal nostro Segretario.
Io mi limito a poche considerazioni:
- La sempre maggior frequenza con la quale ci giungono notizie di eventi (e successi) di cui sono protagonisti nostri soci, mi fa ritenere come un po’ di visibilita' sia da attribuire anche al loro appartenere a questo gruppo e al loro mostrarsi nello Spazio Moderno.
- L’incremento delle iscrizioni, l’allargarsi dell’area della loro provenienza geografica, unitamente all’aumento del numero di visitatori (sia delle mostre che del sito) e della progressiva "fidelizzazione" di molti tra questi, sono indubbiamente il segno che le forme di comunicazione che abbiamo via via utilizzato vadano nella giusta direzione.
- Innegabile poi e' la sempre maggiore attenzione di cui siamo oggetto da parte dell’amministrazione comunale che, probabilmente ci portera' ad ulteriori forme di collaborazione.
- A fronte di questi aspetti sicuramente positivi, devo infine però annotare il ripetersi, da parte di alcuni soci e visitatori, di "richieste" riguardanti la temperatura e l’illuminazione che si ritengono insufficienti: ancora una volta mi tocca ribadire quanto sia stato investito nell’allestire lo Spazio Moderno cosi' come lo avete conosciuto e come ad oggi non si sia ancora interamente rientrati dalle spese sostenute: percio' ogni altro intervento "strutturale" non puòche essere subordinato al reperimento di nuove risorse e ben venga ogni proposta in merito, a partire dal maggior utilizzo a pagamento, dal coinvolgimento di sponsor, donazioni ···
E con cio' credo di aver detto quanto avevo in animo di raccontarvi, augurandovi un buon nuovo anno sociale.

[Giancarlo Fantini, Presidente]


copyright 2018 © ARTEADARONA. All rights reserved [Powered by Progetto Leonardo]