ARTEADARONA. Mostra collettiva allo Spazio Moderno ...

:::    SPAZIO MODERNO     :::    Statuto

ARTEADARONA.NET - Home ...
ARTEADARONA.NET - Associazione ...
ARTEADARONA.NET - Artisti ...
ARTEADARONA.NET - Contatti ...
ARTEADARONA.NET - Link ...
ARTEADARONA.NET - PhotoGallery ...
ARTEADARONA.NET - Eventi ...
ARTEADARONA.NET - News ...
ARTEADARONA.NET - MailingList ...
ARTEADARONA.NET - Sponsor ...
ARTEADARONA.NET - Area riservata ...
ARTEADARONA.NET - Spazio Moderno ...
Colorificio S. Carlo - Arona (NO)

GEA Costruzioni - Arona (NO)

Progetto Leonardo. Software e web in Arona (NO)


ARTEADARONA. Spazio Moderno ... Al momento in cui scrivo manca ancora un giorno al termine della prima collettiva di ArteAdAronA nello "Spazio Moderno" che abbiamo ri-costruito nell'ex cinema abbandonato di via Martiri della Libertà: ma è già possibile fare un bilancio di questa nuova esperienza.
Abbondantemente superati ormai i 500 visitatori, basterebbe da solo questo numero per dire com'è andata.
Ma doverosamente occorre aggiungere altro.
Il primo motivo per cui nel "lontano" 2003 decidemmo di fondare la nostra associazione era quello di dare ai singoli soci le opportunità espositive che ciascuno di noi, da solo, avrebbe mai potuto realizzare, se non con costi impossibili in termini di denaro e di energie: credo che con la collettiva di questo ottobre 2009 si possa dire che l'obbiettivo è non solo raggiunto, ma addirittura siamo andati oltre.
Infatti lo "Spazio Moderno" sarà "nostro" per i prossimi 7 anni e per due volte l'anno, in autunno e in primavera, mostreremo il nostro essere insieme.
I soci che hanno partecipato sono 25 sui 27 iscritti: qualche inevitabile difficoltà è perciò arrivata dall'elevato numero delle opere presentate e, nonostante l'attenta selezione della nostra curatrice di fiducia, Cinzia Pastori a cui va il nostro GRAZIE, esposte.
Lo spazio e l'illuminazione sono infatti "tarati" per una quarantina di pezzi: ciò che è in più può perciò risultare, a qualche attento visitatore, in eccesso.
Ma lo spirito che ci tiene insieme e le regole che ci siamo dati non prevedono eliminazioni o censure: ognuno ha lo stesso spazio, la stessa attenzione, la stessa visibilità.
E' nella responsabilità di ognuno, nell'ambito di una collettiva non a tema prefissato e preciso, esporre il meglio della propria produzione, possibilmente più recente.
Le preferenze, i "voti", la quantità di tempo che il singolo visitatore decide di dedicare alle singoli opere, arrivano, appunto dai visitatori. E tutti sappiamo come, soprattutto in ambito artistico, non è bello ciò che è bello ma ciò che piace.
Perciò è possibile che nella stessa sala possano, secondo noi, convivere professionisti e dilettanti, gente coi capelli bianchi e ragazzi/e molto più giovani, pittori con decenni di curriculum espositivo e altri alla loro prima esperienza.
E ciò che è stato davvero più piacevole in questa nostra prima collettiva, a differenza di quanto accaduto magari in precedenti analoghe occasioni, è stato lo spirito di collaborazione tra i diversi soggetti partecipanti.
Un buon segnale per il futuro di questa nostra associazione che, a smentire qualcuno che ci vuol bene, non solo non è finita, ma ha davanti a sè solide ed interessanti prospettive.
Il prossimo appuntamento, più vicino nel tempo, è al Collegio De Filippi, per la festa di san Carlo, domenica 8 novembre.
ARRIVEDERCI


copyright 2018 © ARTEADARONA. All rights reserved [Powered by Progetto Leonardo]